Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

 

italiano

tu sei qui: Home Sicilia Dintorni di Catania Nicolosi

Strutture

Visita una località navigando tramite il menù a sinistra. In ogni zona d'Italia potrai successivamente scegliere le strutture turistiche d'eccellenza che ti proponiamo.

Primo Piano

Qui ti proporremo informazioni e curiosità riguardanti l'area che stai visitando.

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

Nicolosi

Descrizione

Da sempre considerata la "Porta dell'Etna", Nicolosi deve il suo nome al monastero benedettino di San Nicolò l'Arena, eretto nel XII secolo e di cui oggi sono ancora visibili pochi ruderi. Il primo nucleo abitativo sorse proprio attorno a questo monastero; successivamente il paese entrò a far parte della giurisdizione della vicina Paternò fino al 1852, anno in cui divenne comune autonomo.
La citta' ha subito varie fasi di ricostruzione dovute alle frequenti eruzioni dell'Etna tra le quali si ricorda quella del 1669 che porto' alla quasi totale distruzione cittadina.
Importanti sono la Chiesa Madre del 1700 che presenta uno splendido campanile barocco con all'interno un Crocifisso ligneo del XVI secolo, la Chiesa di S. Giuseppe, la Chiesa Santa Maria delle Grazie e la Chiesa della Madonna del Carmine costruite entrambe nel 1700.

Mappa

La pagina web di questo paese è stata visitata 20.844 volte.

Scegli la lingua

italiano

english