Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

 

italiano

tu sei qui: Home Toscana Arcipelago Toscano

Strutture

Visita una località navigando tramite il menù a sinistra. In ogni zona d'Italia potrai successivamente scegliere le strutture turistiche d'eccellenza che ti proponiamo.

Primo Piano

Qui ti proporremo informazioni e curiosità riguardanti l'area che stai visitando.

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

Arcipelago Toscano

Descrizione

L'Arcipelago Toscano, con le sue sette "perle", costituisce il parco marino più grande del mediterraneo. L'isola d'Elba, insieme a Capraia, Pianosa, Montecristo e Gorgona, appartiene alla provincia di Livorno, mentre le meridionali isole del Giglio e di Giannutri, situate in prossimità del promontorio dell'Argentario e della laguna di Orbetello, sono parte della provincia di Grosseto.
Principe della tavola isolana è naturalmente il pesce, in particolar modo lo stoccafisso (cucinato "alla riese" o nella "sburrita"), il polpo ed i crostacei (condimento ideale per la pasta).
Tra i prodotti della terra si distinguono per bontà e qualità l'olio d'oliva, le castagne e i funghi.
Specialità tipicamente elbana di reminiscenza orientale è, poi, la "schiaccia briaca", un dolce poco lievitato e senza uova, a base di pinoli, uvetta e frutta secca, che spesso e volentieri si accompagna al più noto vino locale, l'Aleatico, vino liquoroso ideale per il dessert.

La pagina web di questa destinazione è stata visitata 124.832 volte.

Scegli la lingua

italiano

english